Raffaele Gaetano.it – Filosofo

BIOGRAFIA

Raffaele Gaetano è noto per il rilevante contributo dato allo studio del pensiero leopardiano con il monumentale Giacomo Leopardi e il sublime (Rubbettino). Come leopardista si è anche segnalato per la raffinata edizione critica del dialogo di G. Chiarini, Della filosofia leopardiana (Rubbettino) e per altre opere su vari aspetti della produzione del poeta: Beati se non sanno la loro miseria (Periferia), L’autore mio prediletto (Rubbettino), Leopardi e L’Infinito (Pellegrini).

Dopo una parentesi dedicata al filosofo materialista P.-H. Thiry D’Holbach, che di Leopardi fu ispiratore, con il saggio La benda sugli occhi (Rubbettino), ha via via concentrato la sua attività di ricerca su autori e questioni teoriche dell’estetica del viaggio tra ’700 e ’900, ambito di cui è considerato uno degli studiosi più originali. Frutto di questo interesse sono diverse opere che uniscono al rigore metodologico una ricercata veste editoriale che ne hanno fatto veri e propri oggetti d’arte ricercati dai collezionisti: Sull’orlo dell’invisibile (Monteleone e Laruffa); Avanti all’anima mia (Gigliotti e Città del Sole); La Calabria nel Viaggio Pittoresco del Saint-Non (Koinè); Le querce sono in fiore (Koinè); Memorie di viaggiatori nel lametino (Koinè).

Ha curato l’edizione critica di numerose opere poco note o mal note: D. Anzelmi, Estetica di Lettere ed Arti belle (Rubbettino), P. Ardito, Artista e Critico (Rubbettino), G. Gravina, Della Ragion poetica (Rubbettino), J.-C. Richard De Saint-Non, Viaggio Pittoresco (Rubbettino). In collaborazione con l’artista Max Marra ha scritto il quaderno d’arte Rembrandt e lo specchio infranto della modernità (Quaderni di Orfeo), e con E. Matassi, W. Pedullà e F. Pratesi il saggio La Bellezza (Rubbettino). Recentemente ha pubblicato Le idee estetiche di Pietro Ardito (Il Testo Editor).

Giornalista, autore di originali programmi di divulgazione per la radio e la televisione, dirige importanti rassegne culturali.

Raffaele Gaetano è noto per il rilevante contributo dato allo studio del pensiero leopardiano con il monumentale Giacomo Leopardi e il sublime (Rubbettino). Come leopardista si è anche segnalato per la raffinata edizione critica del dialogo di G. Chiarini, Della filosofia leopardiana (Rubbettino) e per altre opere su vari aspetti della produzione del poeta: Beati se non sanno la loro miseria (Periferia),...
continua

Bacheca

Francesco Messori

Mi chiamano Messi

22 Febbraio 2020 ore 18.00
Seminario Vescovile - Lamezia Terme (CZ)


LIBRI

La benda sugli occhi

Il barone Paul-Henri Thiry d’Holbach (1723-1789), con la sua coerente battaglia antireligiosa, anticlericale ed antiassolutistica è senza dubbio un personaggio chiave...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 1999
Editore Rubbettino
Isbn 9788872844564

REMBRANDT E LO SPECCHIO INFRANTO DELLA MODERNITÀ

Un’opera eccezionale realizzata con l’artista Max Marra e tirata in quaranta esemplari numerati e firmati. Nel saggio che dà il titolo al libro, Rembrandt e lo...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2004
Editore Quaderni di Orfeo
Isbn (Esaurito)

Beati se non sanno la loro miseria

Ancora un saggio su Leopardi? Si, perché il recanatese, autore sicuramente non datato, non solo con la sua poesia continua a parlare al cuore del lettore moderno, ma...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 1997
Editore Periferia
Isbn (Esaurito)

LA CALABRIA NEL VIAGGIO PITTORESCO DEL SAINT-NON

Di viaggi in Italia ce ne sono stati tanti e lungo diversi secoli: da quelli d’istruzione legati all’affinamento culturale, a quelli di piacere affrontati a cuor...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2011
Editore Koinè
Isbn (Esaurito)

CURATELE

Della filosofia leopardiana

Di Giuseppe Chiarini il Pellizzari diceva che «avrebbe conseguito maggior fama e più varia estimazione se per lungo tempo non fosse stato conosciuto quasi...

Autore Giuseppe Chiarini
Anno 2000
Editore Rubbettino
Isbn 9788872849071

Pietro Ardito. Artista e critico

Artista e Critico è l’opera più rilevante di Pietro Ardito, quella alla quale il suo vivace intelletto di studioso ha affidato il meglio di sé, sforzandosi di...

Autore Pietro Ardito
Anno 2004
Editore Rubbettino
Isbn 8849807356

La Bellezza

La nascita dell’estetica come disciplina filosofica (1750) ha finito per espropriare la bellezza della sua identità originaria limitandone la capacità di interagire...

Autore E. Matassi, W. Pedullà, F. Pratesi
Anno 2005
Editore Rubbettino
Isbn 9788849811101

Estetica di lettere ed arti belle

Chi legge l’Estetica di Lettere ed Arti belle di Domenico Anzelmi avverte subito una sensazione: il suo autore non persegue clamorose fughe teoretiche, non è un...

Autore Domenico Anzelmi
Anno 2003
Editore Rubbettino
Isbn 9788849806052

IDEAS