EDWARD LEAR – Raffaele Gaetano.it

EDWARD LEAR

Cronache di un viaggio a piedi nella Calabria del 1847

Giuseppe Isnardi, che di Edward Lear è stato uno studioso accurato e quasi maniacale, considerava i Diari di viaggio in Calabria e nel Regno di Napoli la più «notevole opera di tutta la letteratura turistica sulla Calabria nella prima metà dell’800», documento essenziale per penetrare la regione attraverso lo sguardo di un «forestiere» poco incline a lasciarsi narcotizzare dai luoghi comuni.
Sostenuto da una scrittura densa e incalzante, Raffaele Gaetano ricostruisce con lucidità lo zigzagare squinternato e picaresco dell’artista nell’antico Bruzio ospite di nobili eruditi, borghesi industriosi, autorità devote, religiosi anchilosati nel ruolo di lacchè, plebi anonime ridotte al ruolo di comparse di una rigida liturgia. Un’indagine minuziosa durata anni per la quale è richiesto al lettore uno sforzo emotivo, una partecipazione che si dispieghi negli interstizi del testo accendendo curiosità per un personaggio sempre pronto a colpire i luoghi comuni, le figure ipocrite, le banalità paludate. Un libro indispensabile per chiunque ami e studi la letteratura di viaggio.

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2022 , Editore Laruffa
Pagine 200 (illustrato) , Isbn 978-88-7221-704-7

LEGGI ANCHE...

L’AUTORE MIO PREDILETTO

Questo saggio ha il pregio di portare in primo piano una raffinata figura di uomo, di letterato, di teorico dell’arte, Giuseppe Chiarini, troppo spesso attirato...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2001
Editore Rubbettino
Isbn 8849801173

LEOPARDI E L’INFINITO

L’Infinito di Giacomo Leopardi è una delle esperienze più alte e riconoscibili della moderna estetica del sublime, sorta di divinità pervasiva presente in tutta la...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2019
Editore Pellegrini
Isbn 978-88-6822-796-8