LEOPARDI E L’INFINITO – Raffaele Gaetano.it

LEOPARDI E L’INFINITO

LEOPARDI E L’INFINITO
Postfazione di Giuseppe Rando

L’Infinito di Giacomo Leopardi è una delle esperienze più alte e riconoscibili della moderna estetica del sublime, sorta di divinità pervasiva presente in tutta la sua opera in un’inusitata gamma di registri.

In occasione dei duecento anni dalla stesura del celebre idillio, questo libro ne ricostruisce minutamente le fonti letterarie e filosofiche restituendoci sotto una nuova luce un intellettuale fra culture, inquieto, obliquo e curioso e un capolavoro che del sublime è un vero e proprio breviario.

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2019 , Editore Pellegrini
Pagine 152 , Isbn 978-88-6822-796-8

LEGGI ANCHE...

SILENZIOSA LUNA

Opera di sorprendente originalità, Silenziosa Luna declina in chiave filosofica e artistica una delle principali categorie della poetica leopardiana: il sublime. Nella...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2019
Editore Rubbettino
Isbn (In preparazione)

GIACOMO LEOPARDI E IL SUBLIME

Quella di sublime è una delle idee portanti dell’estetica moderna, la cui fortuna, riproposta in Francia da Boileau con la traduzione de Il Sublime di Longino, passa...

Autore Raffaele Gaetano
Anno 2002
Editore Rubbettino
Isbn 978-88-49803-26-6